E’ un pacchetto composto da 4 workshop ognuno della durata di 3 giorni con frequenza bimestrale. Conflicts Solution Program è composto da sezioni pratiche e teoriche, per imparare a gestire e risolvere i conflitti a bordo definitivamente piuttosto che solo per brevi periodi attraverso l’imposizione di ordini.

 

Conflicts Solution Program è stato creato per gli equipaggi che desiderano:

Sviluppare l’abilità a gestire i conflitti quando si presentano
  • Acquisire la capacità di affrontare gli attriti sia lavorativi che personali, perché lasciare perdere significa dare il via a dei malesseri che con il tempo diventeranno sempre più grandi;
  • Imparare ad uscire dalla propria scatola e a mettersi nelle scarpe degli altri, quando è necessario, per analizzare le situazioni da tutti i punti di vista e distinguere le persone dai loro comportamenti.
Imparare a risolvere le discordie definitivamente
  • Consapevolezza che l’autorità di grado risolve i contrasti nel breve periodo, ma non per sempre;
  • Apprendimento delle basi per essere in grado di sviluppare la propria leadership, che è l’aspetto fondamentale per prevenire i dissensi e guidare se stessi e gli altri a chiarire i disaccordi in modo definitivo.
Migliorare la capacità di lavorare in sinergia
  • Comprensione delle modalità per trovare soluzioni comuni e raggiungere gli obiettivi del team;
  • Assimilazione delle soft skill necessarie per accrescere la fiducia reciproca ed eliminare il sospetto tra i membri del team;
  • Sviluppo dell’abilità a inserire nel modo più veloce ed efficace eventuali nuovi membri del gruppo per riuscire subito a lavorare bene insieme.
Acquisire l’atteggiamento più funzionale per limitare i conflitti a bordo
  • Conoscenza dell’approccio adatto alla vita di bordo per prevenire la nascita dei contrasti;
  • Allenamento dei comportamenti che facilitano l’armonia e un confronto di tipo proattivo a bordo.
Evitare compromettere la propria professionalità a causa di scontri con i membri del team
  • Consapevolezza dell’importanza dell’abilità nelle soft skill per sviluppare e consolidare la propria professionalità;
  • Miglioramento della comunicazione per non arrivare a un conflitto.
Focalizzare le proprie energie per migliorare le performances e la vita a bordo
  • Imparare a evitare di sprecare le energie di ogni singolo membro dell’equipaggio a causa di litigi e inutili competizioni;
  • Saper concentrarsi sugli aspetti che vanno bene nel team e sulle soluzioni quando nascono delle incomprensioni;
  • Sviluppo della persuasione, che è un’abilità necessaria per poter guidare anche i membri del team meno predisposti verso comportamenti funzionali per il bene di tutto l’equipaggio.
Lavorare e vivere a bordo con serenità, nonostante i lunghi periodi lontano da casa
  • E’ possibile avere delle buone relazioni con i propri affetti pur essendo per lunghi periodi lontani da casa;
  • Sviluppo della leadership anche nei rapporti personali per essere in grado di costruire comunque dei solidi rapporti con la famiglia e le persone che ami.