comunicazione via radio

Equipaggi a Bordo di Navi e Yacht: Comunicazione via Radio

Ecco qualche suggerimento utile per gli equipaggi al fine di avere a bordo una comunicazione via radio efficace.

 

A bordo di navi e yacht è fondamentale una buona comunicazione via radio, affinché gli equipaggi siano in grado di agire rapidamente e in sincronia a fronte di ogni tipo di situazione. Dedicare attenzione alla comunicazione è basilare per garantire  la sicurezza e l’efficacia dell’equipaggio stesso.

Per migliorare la comunicazione diretta ho già fornito qualche suggerimento nell’articolo “L’importanza della comunicazione tra l’equipaggio a bordo.

 

Un’ottima comunicazione via radio per avere sempre la situazione sotto controllo.

In questo articolo, voglio fornirti alcuni consigli utili per migliorare la comunicazione via radio in quanto troppo spesso mi è capitato di assistere a incomprensioni che avrebbero potuto portare anche al peggio.

 

Radio sempre carica.

Se fai parte dell’equipaggio di una nave o di uno yacht preoccupati di mettere in carica la tua radio in modo che possa funzionare sempre correttamente: questo è fondamentale, in qualsiasi momento e ovunque ti trovi devi sempre essere in grado di trasmettere e ricevere comunicazioni.

Attenzione e velocità di risposta.

Se preferisci lavorare con la musica ed è consentito utilizzare cuffie auricolari, è importante che tu mantenga un volume tale da permetterti di capire quando qualcuno trasmette ed essere pronto e solerte nel rispondere. La comunicazione via radio necessita di rapidità e prontezza, sempre!

 

Cosa fare quando sei tu a trasmettere.

Quando sei tu a trasmettere, la comunicazione via radio deve procedere in questo modo:

  • Premi l’apposito tasto e attendi un paio di secondi prima d’iniziare a parlare in modo da essere certo che siano captate tutte le informazioni che vuoi inviare.
  • Trasmetti mantenendo sempre il dispositivo vicino alla bocca, evitando di parlare tenendolo alla cintura: questo permette una comunicazione via radio comprensibile ed efficace.
  • Parla lentamente avendo cura di scandire adeguatamente le parole (sei in mare, ed è possibile che eventuali disturbi possano ostacolare la comunicazione).
  • Quando hai terminato la comunicazione via radio assicurati che il destinatario o i destinatari abbiano ricevuto e capito tutte le comunicazioni disposte.
  • Esigi sempre una risposta di conferma ricezione da parte del destinatario a costo di risultare insistente e a volte antipatico: questo per evitare ogni genere di disguido o incomprensione.

 

Cosa fare quando sei tu a ricevere.

Se durante la comunicazione via radio sei il ricevente:

  • Quando possibile, elimina tutti i rumori di fondo che possono disturbare la tua comprensione durante la comunicazione via radio.
  • Sii sempre concentrato mentre ascolti.
  • Se hai dei dubbi chiedi di ripetere in modo da assicurarti di aver compreso ogni comunicazione inviata.
  • Ripeti sempre il messaggio al mittente per sincerarti di averlo compreso, chiedendo conferma e non interrompendo mai la comunicazione finché non sei certo di aver compreso ogni dettaglio.
  • Non temere di risultare poco sveglio nel chiedere più volte conferme; meglio essere sicuri e preventivi che rischiare di sbagliare per paura di chiedere, mettendo a rischio il lavoro dell’intero team.

 

Avere sempre la propria radio a portata di mano e preoccuparsi di essere compreso e comprendere in ogni comunicazione via radio è basilare.

 

Se non hai capito chiedi di ripetere.

Ripeti e chiedi più volte se necessario in modo da avere la sicurezza di aver compreso ogni cosa; non temere di fare brutta figura.

Una pessima figura tende a farla:

  • il ricevente che, pur non avendo compreso completamente la comunicazione, la interrompe per poi ritrovarsi a non saper cosa fare;
  • il mittente che non si preoccupa di essere stato compreso, dando per scontato che la comunicazione sia stata efficace e perfettamente comprensibile.

Questi atteggiamenti possono portare a situazioni di reale pericolo nei momenti di emergenza, in cui è fondamentale la presenza, la rapidità e la coordinazione.

Riassumendo, è quindi importante avere sempre la propria radio con sé e perfettamente carica, essere concentrati mentre si trasmette e si riceve una comunicazione e non meno importante, mettere al bando la paura di chiedere.
Ancora una volta una comunicazione efficace, via radio o diretta si basa sempre sulle domande giuste poste al momento giusto.

A presto!